DILLO SULLA PANCHINA VIOLA

Scritto da il 22/07/2021

San Benigno C.se, 10 luglio 2021

Nell’ambito della festa Patronale locale, su invito della biblioteca e dell’amministrazione comunale, dopo l’inaugurazione di una panchina viola color gentilezza, colorata dai bambini, nel parco antistante la scuola dell’infanzia è andata in onda, dalla piazza centrale del paese, la prima puntata di “Dillo Sulla Panchina Viola”.

Il nuovo format radiofonico itinerante, abbinato alla trasmissione Spazio Costruiamo Gentilezza, ideato dalle Associazioni Cor et Amor e Radio Spazio Ivrea, per dare voce alla gentilezza in tutta Italia, tramite la webradio www.radiospazioivrea.it.

La puntata, condotta dagli speaker Daniele Schilirò e Alessandra Militello, supportati dagli esperti in gentilezza applicata Luca Nardi e Livia Saltetto, ha avuto come protagonisti la panchina viola (simbolo di gentilezza diffusa in tutta Italia dal progetto nazionale Costruiamo Gentilezza www.costruiamogentilezza.org) mobile posizionata davanti alla console della radio e la comunità san benignese che ha partecipato numerosa. In un’ora e mezza i partecipanti si sono accomodati a coppie sulla panchina viola per parlare di sé e facendo conoscere la propria comunità ai radioascoltatori attraverso dei giochi della gentilezza radiofonici. Ogni coppia ha avuto a disposizione 1 minuto per dire tutto ciò che voleva su un argomento “gentile” pescato a caso tra i bigliettini inseriti in una scatola a forma di cuore.

I primi a inaugurare il gioco sono stati il primo cittadino Giorgio Enrico Culasso, insieme alla consigliera Maunela Chiarella, a loro è capitato una tematica di attualità “Italia-Inghilterra”; il sindaco ha introdotto il proprio paese commentando “è una bella realtà con diversi monumenti storici da scoprire, oltre a disporre di vari spazi ricreativi”, mentre la consigliera Chiarella ha presentato come si stavano organizzando per seguire la finale degli Europei.

 

Successivamente si sono sedute coppie di zia-nipote, fratelli, amici piccoli e grandi, famiglie, volontari del comune, un papà con la propria figlia, commercianti locali, una coppia che aveva superato i 50 anni di matrimonio… ognuno ha parlato un po’ di se, dell’altro e della propria comunità, suscitando anche momenti emozionanti.

Un’occasione per scoprire come vengono percepiti e vissuti dai cittadini, attraverso la gentilezza, i territori in cui abitano quotidianamente. A memoria della puntata è stato generato un podcast.

Si ringraziano di cuore tutti i partecipanti all’iniziativa dall’amministrazione comunale ai cittadini di San Benigno Canavese.


Leggi

Traccia corrente

Titolo

Artista

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi